06/10/13

GP della Corea: Domina Vettel. Secondo Raikkonen

Vettel vince il gran premio della Corea 2013Sebastian Vettel(Red Bull) ha vinto il gran premio della Corea, quattordicesima prova del campionato del mondo di F1 2013. Il pilota tedesco è al 34esimo successo in carriera, l’ottavo stagionale e quarto consecutivo. La scuderia austriaca è alla 43esima vittoria della sua storia, l’ottava in stagione.

Alla partenza Vettel mantiene la prima posizione davanti a Lewis Hamilton(Mercedes) e Romain Grosjean(Lotus). Il pilota francese supera il campione del mondo 2008 sul rettilineo di un chilometro. Dietro succede di tutto. Felipe Massa(Ferrari) finisce in testacoda e per poco non tampona il compagno di squadra Fernando Alonso. Il brasiliano riprende la gara in ultima posizione. Dietro i primi tre ci sono Nico Rosberg(Mercedes), Nico Hulkenberg(Sauber), Alonso, Daniel Ricciardo(Toro Rosso) e Kimi Raikkonen(Lotus). Mark Webber(Red Bull) è in dodicesima posizione. Al terzo giro il pilota australiano supera Sergio Perez(McLaren). Il giro dopo Raikkonen passa Ricciardo. Al quinto giro Jenson Button(McLaren) va ai box per il cambio gomme. Webber entra nei primi 10. Al sesto giro il pilota australiano supera anche Pastor Maldonado(Williams). Massa effettua la prima sosta.

Al settimo giro Webber passa Ricciardo ed è ottavo. Il giro dopo Raikkonen supera Alonso. I due futuri compagni di squadra danno vita ad un bel duello. Alla fine del giro Hamilton e Alonso vanno ai box per il cambio gomme. Al decimo giro effettuano la prima sosta anche Grosjean, Rosberg, Hulkenberg e Perez. Il pilota della Lotus entra in pista davanti ad Hamilton. I due danno vita ad un bel duello. All’11esimo effettuano la prima sosta anche Vettel e Raikkonen. Il pilota tedesco rientra in pista davanti a Ricciardo e Grosjean. Quest’ultimo supera la Toro Rosso sul lungo rettilineo. Webber va ai box. Rientra in pista dietro Raikkonen. Vettel è primo davanti a Grosjean, Hamilton, Ricciardo, Rosberg, Hulkenberg, Alonso, Raikkonen e Webber. Quest’ultimi quattro sono racchiusi in due secondi. Vettel prende il largo. Al 17esimo giro Rosberg supera Ricciardo. Il pilota della Toro Rosso effettua la prima sosta alla fine del giro.

Al 20esimo giro Alonso attacca Hulkenberg, ma il pilota della Sauber conserva la posizione. Al 25esimo giro Raikkonen effettua la seconda sosta. Webber supera Alonso. Hulkenberg va ai box per il cambio gomme. Rosberg supera Hamilton, ma nello stesso momento gli cede il musetto e l’ala anteriore va a strisciare sull’asfalto. Alla fine del giro rientra ai box per cambiare l’ala. Effettua la seconda sosta anche Alonso. Il pilota spagnolo rientra in pista dietro a Ricciardo. Lo supera poco dopo. Al 30esimo giro Webber effettua la seconda sosta. Rientra in pista dietro Perez e Hamilton. Al pilota della McLaren esplode la gomma anteriore. Entra in pista la safety car. Vettel, Grosjean, Ricciardo e Webber vanno ai box. Vettel è primo davanti a Grosjean, Raikkonen, Hamilton, Hulkenberg, Alonso, Button, Rosberg, Maldonado, Ricciardo e Webber. Massa è 14esimo.

La gara riparte al 36esimo giro. Hulkenberg passa Hamilton. Sutil tampona Webber. La Red Bull prende fuoco. Il giro dopo Raikkonen passa Grosjean. Entra in pista la macchina dei soccorsi, senza safety-car. I coreani sono dilettanti alla sbaraglio. La gara riparte al 40esimo giro. Hamilton e Alonso danno vita ad un bel duello. Vettel prende nuovamente il largo. Al 46esimo Hamilton attacca Hulkenberg, ma il tedesco non lascia spazio. I due danno vita ad un bel duello. Nella lotta si inserisce anche Alonso. Rosberg passa Button ed è settimo. Non succede più nulla. Vettel vince davanti a Raikkonen, Grosjean, Hulkenberg, Hamilton, Alonso, Rosberg, Button, Massa e Perez. Vettel è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:41.380. Vettel ha 77 punti di vantaggio su Alonso nella classifica piloti.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 1 Vettel Red Bull 1:43:13.701 179,386
2 7 Raikkonen Lotus +4.224 179,264
3 8 Grosjean Lotus +4.927 179,244
4 11 Hulkenberg Sauber +24.114 178,681
5 10 Hamilton Mercedes +25.255 178,658
6 3 Alonso Ferrari +26.189 178,631
7 9 Rosberg Mercedes +26.698 178,616
8 5 Button McLaren +32.262 178,457
9 4 Massa Ferrari +34.390 178,396
10 6 Perez McLaren +35.155 178,374
11 12 Gutierrez Sauber +35.990 178,350
12 17 Bottas Williams +47.049 178,034
13 16 Maldonado Williams +50.013 177,949
14 20 Pic Caterham +1:03.578 177,564
15 21 Van Der Garde Caterham +1:04.501 177,537
16 22 Bianchi Marussia +1:07.970 177,439
17 23 Chilton Marussia +1:12.898 177,299
18 18 Vergne Toro Rosso +2 laps 176,857
19 19 Ricciardo Toro Rosso +3 laps 177,534
20 15 Sutil Force India +5 laps 174,955
21 2 Webber Red Bull +19 laps 176,574
22 14 Di Resta Force India +31 laps 183,185

0 commenti: