20/07/14

GP di Germania: Domina Rosberg. Hamilton terzo

Rosberg vince il gran premio di Germania 2014Nico Rosberg(Mercedes) ha vinto il gran premio di Germania, decima prova del campionato del mondo di Formula 1 2014. Il pilota tedesco è al settimo successo in carriera, il quarto in stagione. La Mercedes è alla 22esima vittoria della sua storia, la nona in stagione. Secondo posto per Valtteri Bottas(Williams). Sul gradino più basso del podio Lewis Hamilton(Mercedes).

Hamilton non parte dai box ma in ventesima posizione per aver sostituito il cambio. Al via Rosberg mantiene la prima posizione davanti a Bottas. Si toccano Felipe Massa(Williams) e Kevin Magnussen(McLaren), il brasiliano cappotta ma per fortuna rimane illeso. Entra la safety car. Terzo è Sebastian Vettel(Red Bull) davanti a Fernando Alonso(Ferrari), Nico Hulkenberg(Force India), Jenson Button(McLaren), Sergio Perez(Force India) Daniil Kvyat(Toro Rosso) e Kimi Raikkonen(Ferrari). Daniel Ricciardo(Red Bull) è 12esimo. La gara riprende al terzo giro. Hulkenberg e Button danno vita ad un bel duello. Al quinto giro Hamilton supera Romain Grosjean(Lotus) ed è 14esimo. Al settimo giro, Ricciardo e Hamilton superano Adrian Sutil(Sauber). Al nono giro Kvyat viene toccato da Perez e va in testacoda. Il pilota russo va ai box per la prima sosta. Al decimo giro Hamilton attacca Ricciardo, ma l’australiano mantiene la nona posizione. Il giro dopo Ricciardo supera Raikkonen, ci prova anche Hamilton ma il pilota della Ferrari resiste.

Al tredicesimo giro Alonso va ai box per la prima sosta. Hamilton supera sia Ricciardo che Raikkonen al tornante. Il giro dopo effettuano la prima sosta Button, Ricciardo e Jean Eric Vergne(Toro Rosso). Hamilton passa anche Perez ed è quinto. Al 15esimo giro cambiano le gomme anche Vettel, Hulkenberg e Perez. Vettel rientra in pista davanti ad Alonso, entrambi superano Raikkonen. Il giro dopo Rosberg e Bottas effettuano la prima sosta. Rosberg è primo davanti a Hamilton, Bottas, Vettel, Alonso, Raikkonen e Hulkenberg. Al 20esimo giro Bottas supera Hamilton e Hulkenberg passa Raikkonen. Il finlandese della Ferrari va ai box per la prima sosta. Al 23esimo giro Raikkonen supera Grosjean ed è 12esimo. Il giro dopo il pilota della Ferrari passa anche Perez. Al 25esimo giro Raikkonen guadagna un’altra posizione ai danni di Vergne. Il giro dopo il finlandese passa anche Magnussen ed è nono. Al 27esimo giro Hamilton effettua la prima sosta, rientra in pista dietro Ricciardo. Al 29esimo giro il pilota della Mercedes supera l’australiano ed è settimo.

Il giro dopo c’è un lieve contatto tra Button e Hamilton. Al 31esimo giro il pilota della Mercedes passa l’inglese della McLaren. Button va ai box per la seconda sosta. Al 33esimo giro Hamilton supera Hulkenberg ed è quinto. Al 34esimo giro Alonso effettua la seconda sosta. Il giro dopo cambia le gomme anche Vettel. Il pilota tedesco rientra in pista davanti ad Alonso. Il pilota spagnolo lo supera al tornante. Raikkonen effettua la seconda sosta. Al 36esimo giro anche Ricciardo cambia le gomme. Al 38esimo giro Hulkenberg viene superato da Alonso e Vettel. Al 40esimo giro il pilota della Force India effettua la seconda sosta. Il giro dopo anche Bottas va ai box per il cambio gomme. Al 42esimo giro Rosberg effettua la seconda sosta. Il giro dopo anche Hamilton cambia le gomme. Rientra in pista dietro Vettel. Button e Ricciardo danno vita ad un bel duello. Al 46esimo giro Vettel effettua la terza sosta. La Toro Rosso di Kvyat prende fuoco.

Ricciardo va ai box per il cambio gomme. Al 49esimo giro Hamilton passa Alonso senza problemi. Vettel supera Button ed è quinto. Sutil va in testacoda sul rettilineo di partenza, ma non entra la safety car. Hamilton va ai box per la terza sosta. Rientra in pista davanti a Vettel. Al 53esimo giro Ricciardo supera Hulkenberg ed è settimo. Al 54esimo giro Magnussen e Raikkonen vanno ai box. Il giro dopo Hamilton passa Alonso ed è terzo. Il pilota della Ferrari va ai box per la terza sosta. Rientra in pista dietro Ricciardo. Il pilota della Red Bull passa Button ed è quinto. Al 57esimo giro il pilota della McLaren viene passato anche da Alonso. Al 59esimo giro Ricciardo e Alonso danno vita ad un bel duello. Al 62esimo giro Button va ai box per il cambio gomme. Alonso supera Ricciardo. I due finiscono la gara in volata. Rosberg vince davanti a Bottas, Hamilton, Vettel, Alonso, Ricciardo, Hulkenberg, Button, Magnussen e Perez. Hamilton è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:19.908. Rosberg porta a 14 punti il vantaggio su Hamilton nella classifica piloti.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 6 Rosberg Mercedes 1:33:42.914 196,205
2 77 Bottas Williams +20.789 195,483
3 44 Hamilton Mercedes +22.530 195,422
4 1 Vettel Red Bull +44.014 194,681
5 14 Alonso Ferrari +52.467 194,391
6 3 Ricciardo Red Bull +52.549 194,389
7 27 Hulkenberg Force India +1:04.178 193,991
8 22 Button McLaren +1:24.711 192,293
9 20 Magnussen McLaren +1 lap 193,176
10 11 Perez Force India +1 lap 192,920
11 7 Raikkonen Ferrari +1 lap 192,635
12 13 Maldonado Lotus +1 lap 192,316
13 25 Vergne Toro Rosso +1 lap 192,291
14 21 Gutierrez Sauber +1 lap 192,075
15 17 Bianchi Marussia +1 lap 190,898
16 10 Kobayashi Caterham +2 laps 189,456
17 4 Chilton Marussia +2 laps 189,052
18 9 Ericsson Caterham +2 laps 188,093
19 99 Sutil Sauber +20 laps 190,600
20 26 Kvyat Toro Rosso +23 laps 190,080
21 8 Grosjean Lotus +41 laps 186,182
22 19 Massa Williams +67 laps -

0 commenti: