17/04/17

Sauber con motori Honda nel 2018

La Sauber di Ericsson precede la McLaren di Alonso nel gran premio del Bahrain 2017 Il campionato di Formula 1 2017 è solo alla terza gara, ma alcuni team già pensano alla prossima stagione. Come anticipato da questo blog, la Sauber è in cerca di un motore per il 2018. In Bahrain il team elvetico ha trovato un accordo con la Honda. L’ufficialità dell’intesa è prevista in tempi brevi, le parti stanno definendo gli ultimi dettagli. La McLaren potrebbe contrattualmente esercitare il diritto di veto bloccando l’operazione, ma non lo farà per evitare ulteriori contrasti con il motorista giapponese.

La Sauber diventerà lo junior team della Honda. La McLaren dovrebbe fornire il cambio. La fornitura della Power Unit sarà gratuita, ma uno dei due sedili sarà riservato a un pilota “junior” del motorista giapponese. I candidati sono Nobuharu Matsushita, attualmente in Formula 2, Nirei Fukuzumi, uno dei favoriti al titolo GP3 2017, e Tadasuke Makino, che ha esordito questo weekend nella Formula 3 Europea. La Sauber concluderà il pluriennale accordo con la Ferrari al termine di questa stagione. Il team elvetico è stato spinto da un motore della Scuderia di Maranello per 17 stagioni: dal 1997 al 2005 e dal 2010 al 2017. Il team è stato acquistato dalla BMW al termine del 2005 e ha corso con il nome del motorista tedesco dal 2006 al 2009. In passato la Sauber ha avuto anche i motori Ilmor(1993), Mercedes(1994)e Ford(1995 e 1996).

0 commenti: