22/10/17

GP degli Stati Uniti: Hamilton in pole con un nuovo record

Lewis Hamilton ha conquistato la pole del gran premio degli Stati Uniti 2017Lewis Hamilton ha conquistato la pole position del gran premio degli Stati Uniti ad Austin. Il pilota della Mercedes è alla 72esima pole in carriera, l’undicesima in stagione e terza consecutiva. Hamilton ha conquistato la 117esima prima fila in carriera. E’ record. La scuderia tedesca ha conquistato la 86esima pole della sua storia, la tredicesima in stagione e terza consecutiva. Hamilton ha girato in 1:33.108, un secondo e otto decimi in meno rispetto alla pole 2016. E’ il nuovo record della pista.

21/10/17

Verstappen rinnova con Red Bull

Max VerstappenMax Verstappen ha rinnovato il contratto che lo lega alla Red Bull fino al 2020. Lo rende noto il team austriaco. La decisione del rinnovo è stata accolta con soddisfazione dal pilota olandese che ha dichiarato: “Red Bull ha sempre mostrato di credere in me, invitandomi a partecipare al programma per i giovani piloti a 16 anni, e poi mi ha fatto esordire in Formula 1 quando ne avevo appena 17, in seguito l’opportunità di correre con la Red Bull Racing, dove ho iniziato un sogno con questa squadra. Mi hanno sempre sostenuto condividendo la mia ambizione. Il loro sostegno è sempre stato al 100%. Abbiamo anche avuto dei momenti di divertimento! Sono molto felice”. Verstappen sta correndo la sua terza stagione in F1 e dopo un 2015 in Toro Rosso è stato convocato in “prima squadra” nel gran premio di Spagna 2016 per sostituire Daniil Kvyat. L’olandese ha vinto due gare in carriera, la prima proprio a Barcellona all’esordio con la Red Bull. Nel 2018 Verstappen e Daniel Ricciardo saranno compagni di squadra per la terza stagione consecutiva. L’australiano ha il contratto in scadenza alla fine del 2018 e potrebbe scegliere un altro team.

20/10/17

GP degli Stati Uniti: Nelle libere il più veloce è Hamilton

Lewis Hamilton nelle prove libere del gran premio degli Stati Uniti 2017Le prime due sessioni di prove libere del gran premio degli Stati Uniti hanno visto primeggiare Lewis Hamilton(Mercedes). Le gomme Pirelli disponibili in questo weekend sono quelle a mescola soft, supersoft e ultrasoft contraddistinte rispettivamente dalla banda gialla, rossa e viola(ad Austin rosa per sostenere la lotta contro il tumore al seno).

Alonso rinnova con McLaren

Fernando AlonsoFernando Alonso ha prolungato l’accordo tecnico sportivo con il team McLaren. Lo ha comunicato ieri(19 ottobre) il pilota spagnolo in conferenza stampa ad Austin. Il rinnovo di Alonso segue di pochi mesi l’analogo annuncio riguardante Stoffel Vandoorne dello scorso 23 agosto. Nel 2018 Alonso e Vandoorne saranno compagni di squadra per la seconda stagione consecutiva. Lo spagnolo ha spiegato di essere impegnato con un contratto pluriennale con la squadra di Woking. L’anno prossimo la McLaren sarà spinta dalla Power Unit Renault. Alonso ha dichiarato: “Nessuno di noi aveva fretta. Fin dal primo momento ho creduto nel progetto McLaren, almeno sul lato del telaio, perché credo che avesse fatto i passi giusti in termini di aerodinamica e di grip meccanico. Abbiamo lasciato tutte le porte aperte, ho parlato con tutte le persone con cui dovevo farlo e poi ho valutato tutte le opzioni che avevo sul tavolo: la più convincente era quella della McLaren”. Lo spagnolo, che quest’anno ha debuttato alla 500 Miglia di Indianapolis, ha dichiarato che non sarà in gara nel 2018, vista la concomitanza con il gran premio di Monaco, che ha già saltato nel 2017.

19/10/17

Formula E sui canali Mediaset. Presentato l’E-Prix di Roma

Formula ELa Rai continua a perdere colpi. A partire da questa stagione sarà Mediaset a trasmettere in diretta le gare di Formula E, la serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile e dedicata a veicoli spinti da motori elettrici. L’accordo è triennale ma c’è un’opzione per estendere il contratto alle successive tre stagioni. Le gare di Formula E verranno trasmesse su Italia 1 e Italia 2. Il campionato, giunto alla sua quarta edizione, partirà il 2 dicembre 2017 con la tappa di Hong Kong, che assieme a New York e Montreal avrà, oltre all’abituale gara del sabato, anche un secondo appuntamento la domenica. L’E-Prix inaugurale sarà trasmesso su Italia 1 dalle ore 09.30 italiane. In totale 14 prove fino a luglio 2018. Nella stagione 2017/2018 di Formula E ci sarà il debutto in calendario dell’E-Prix di Roma, in programma il 14 aprile 2018. Il tracciato della capitale italiana è stato presentato oggi(19 ottobre) dal fondatore del Campionato di Formula E, Alejandro Agag, il sindaco di Roma, Virginia Raggi, il presidente di Eur Spa, Roberto Diacetti, e il presidente dell’ACI, Angelo Sticchi Damiani. La manifestazione si terrà all’Eur, la zona sud di Roma, con partenza da via Cristoforo Colombo e traguardo in zona dell’Obelisco di Marconi, passando anche vicino al Convention Center la Nuvola e il Palazzo dei Congressi per circa 3 km di tracciato.

17/10/17

La scelte delle gomme per il Messico

Gomme PirelliLa Pirelli porterà in Messico i pneumatici P Zero Violet(Ultrasoft), P Zero Red(Supersoft) e P Zero Yellow(Soft). Gli ultimi due sono i set da portare in gara. La FIA ha comunicato al gommista italiano il numero di set di pneumatici e relative mescole scelti da ciascun pilota per il gran premio del Messico, in programma dal 27 al 29 ottobre prossimi.

16/10/17

Il programma del weekend negli Stati Uniti

La partenza del gran premio degli Stati Uniti 2016Domenica 22 ottobre ci sarà il gran premio degli Stati Uniti, diciassettesimo appuntamento con il mondale 2017 di Formula 1. Il “Circuit of the Americas” di Austin è stato disegnato da Tavo Hellmund con la supervisione di Hermann Tilke ed è il primo tracciato degli USA ad essere costruito appositamente per la F1. Il circuito sorge in un’area di 3,6 kmq caratterizzata da notevoli dislivelli in modo da creare un tracciato spettacolare e avvincente. Il tracciato è caratterizzato da una prima parte con lunghe curve veloci in successione, un tratto centrale con un lungo rettilineo e un terzo settore con curve lente a novanta gradi.